Sei qui: Home News Sentenza in materia di Impiego di lavoratore extracomunitario

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Sentenza in materia di Impiego di lavoratore extracomunitario

Tribunale di Reggio Calabria

Sezione Penale Monocratico

Assolto imprenditore accusato di aver occupato  alle proprie dipendenze lavoratore privo di permesso di soggiorno

Il Tribunale di Reggio Calabria, con la sentenza n. 52/2014 emessa il 16.01.2014, accogliendo le tesi difensive formulate dall’avv. Giuseppe Marino, ha assolto il titolare di una impresa edile, dal reato p. e p. dall’art.22, comma 12, D.lgs n.286/1998, con la formula perché il fatto non sussiste.

Il Giudice, pur richiamando la rigorosa giurisprudenza consolidatisi in materia secondo cui “ il divieto di occupare lavoratori stranieri privi di un valido permesso di soggiorno deve essere inteso in senso ampio e non limitato ai soli rapporti di lavoro subordinato in senso stretto, che presentino rigorosamente tutti gli elementi previsti dall’art. 2094 c.c., poiché la norma fa riferimento al dato materiale dell’impiego della prestazione lavorativa, di qualsiasi natura, anche atipica o occasionale (Cass. Sez. I, 3.5.2006 n.15264) ed anche limitata ad una sola giornata (Cass. Sez. I, 14.03.2006 n.8824)”, ha ammessoche “il delitto sarà punibile solo in presenza di un intento doloso e non più anche a titolo di semplice colpa, come invece avveniva in precedenza, con l’apprezzabile effetto di escludere la rilevanza penale delle violazioni commesse per errore sull’idoneità del titolo di soggiorno esibito dallo straniero”.

PELLARO pin
Via Nazionale Trav. E n.18
89100 Reggio Calabria
Telefono: +39 0965.331905
Fax: +39 0965.331905
Email: studioazzaramarino@gmail.com

REGGIO CALABRIA pin
Via Paolo Pellicano n.15/E
89128 Reggio Calabria
Telefono: +39 0965.331905
Fax: +39 0965.331905
Email: studioazzaramarino@gmail.com

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.