Sentenza - Immigrazione Clandestina

Il GUP presso il Tribunale di Reggio Calabria, in sede di rito abbreviato, con sentenza n. 946/2013 emessa i il 16.12.2013 ha assolto con la formula "per non aver commesso il fatto" quattro cittadini extracomunitari assistiti dallo studio Azzarà-Marino, imputati del delitto di cui all'art. 12 comma 3 lett. a), b), c), d) D. Lgs 286/1998, ordinando, tra l'altro, l'immediata scarcerazione di A. J. A. detenuto in forza di misura custodiale emessa nell'ambito dello stesso procedimento.